Progettazione

A Losanna completato il nuovo Museo cantonale di Belle Arti firmato Barozzi Veiga

di Mariagrazia Barletta

La struttura compatta con una cortina di mattoni a vista e shed in copertura evoca l'immagine di un edificio industriale

Visto da fuori può sembrare una fabbrica; dentro conterrà capolavori dell'arte antica, moderna e contemporanea. Dopo quello d'Arte dei Grigioni a Coira , inaugurato a giugno 2016, lo studio italo-spagnolo Barozzi Veiga termina in Svizzera un altro museo. Anche questa volta nato da un concorso internazionale (vinto nel 2011). Si tratta della nuova sede del Museo cantonale di Belle Arti (Mcba) a Losanna, un edificio compatto che rievoca lo storico carattere industriale dell'area in cui sorge. Un...