Appalti

Addendum Rfi/3. Tratte Av: lavori nel 2017 sulla Brescia-Padova, slitta la Vr-Vi, bandi sulla Napoli-Bari

di Alessandro Arona

Verso il Cipe la prosecuzione della tratta ad alta capacità dopo la Treviglio-Brescia, da riprogettare il nodo di Vicenza - Gare in vista per 1,6 miliardi di euro

Partiranno nel 2017 i lavori per proseguire la costruzione della linea ferroviaria ad alta capacità Milano-Venezia oltre Brescia, e cioè per la tratta Brescia-Verona, dopo che - secondo le previsioni - alla fine del 2016 saranno conclusi i lavori sulla Treviglio-Brescia (oggi all'88%) e attivato l'esercizio passeggeri.
Ma nel frattempo rallenta l'iter progettuale per la tratta successiva, la Verona-Vicenza-Padova, finanziata anch'essa per 1,5 miliardi di euro dalla legge di Stabilità 2015 (e di conseguenza...