Appalti

Progetto Italia, Cassa Depositi e Prestiti sblocca il piano che potrebbe rilanciare l'edilizia

di Laura Galvagni

Il sigillo ha permesso a Salini Impregilo di aprire i lavori del proprio consiglio per preparare il documento finale da presentare al Tribunale di Roma per il salvataggio di Astaldi

Il consiglio di amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti, riunito giovedì, ha dato il via libera a Progetto Italia. Sbloccando di fatto l’intervento congiunto con Salini Impregilo su Astaldi e di conseguenza il piano che dovrebbe rilanciare il settore delle costruzioni in Italia.

Il sigillo del board della Cdp, che ha un ruolo chiave nella vicenda, ha permesso infatti al general contractor di aprire i lavori del proprio consiglio per preparare il documento finale da presentare al Tribunale di ...