Imprese

Cemento, in Sicilia i costruttori chiedono il conto degli aumenti del Cartello

di Massimo Frontera

Dopo il rigetto dell'appello al Consiglio di Stato contro le sanzioni dell'Antitrust, l'Ance Enna sollecita le richieste di risarcimento e prepara una class action contro gli incrementi 2011-2016

In Sicilia, imprese di costruzione e produttori di calcestruzzo chiedono il conto per i maggiori costi del cemento frutto di un accordo illecito tra alcuni dei maggiori produttori. Il trust dei produttori è stato sanzionato dall'Antitrust nel 2017 . Sia i ricorsi al Tar che gli appelli al Consiglio di Stato sono stati respinti. Pertanto, avvisa l' associazione dei costruttori edili di Enna in un comunicato liberamente visibile sul sito dell'associazione, «è ora possibile richiedere il ristoro...