Appalti

Riforma appalti, corsa contro il tempo per non sforare la scadenza del 18 aprile

di Mauro Salerno

Dal Consiglio di Stato alle commissioni parlamentari tutti i passaggi che il nuovo codice deve superare prima dell'approvazione definitiva

Prove di accelerazione sulla riforma degli appalti. Secondo indiscrezioni, la commissione governativa incaricata di riscrivere il codice del 2006 si sarebbe data l'obiettivo di arrivare a una bozza consolidata da licenziare entro metà febbraio. Un traguardo difficile da raggiungere, visto che si sono appena concluse le prime consultazioni (svolte via mail) con le associazioni di riferimento del settore. Ma in qualche modo imperativo, laddove si volesse tentare di rispondere in modo rigoroso al compito...