Appalti

Imprese in crisi, per Trevi arriva l'omologa al piano di rilancio

di Matteo Meneghello

Il Tribunale di Bologna accoglie il ricorso. Il titolo in volo (+24%)

La Corte d'Appello di Bologna sblocca l'iter di rilancio di Trevi e anche il titolo a Piazza Affari riprende vigore, con un recupero del 24,23% a 19,84 euro, prezzo comunque ancora lontano dalla quotazione precedente all'innesco della crisi del gruppo di ingegneria di Cesena.L'accordo di ristrutturazione dei debiti di Trevi, dopo una lunga disputa tra la famiglia Trevisani e il management sostenuto dai fondi, era stato raggiunto la scorsa estate. Ma la Procura di Forlì ne aveva rigettato l'omologa...