Appalti

Trevi/2. Serve un nuovo round per il rilancio della società

di Matteo Meneghello

Continua lo scontro in cda: bilanci approvati ma la famiglia si astiene

Il futuro di Trevi resta ancora al bivio, nonostante qualche passo in avanti. Il Consiglio di amministrazione del gruppo attivo nell'ingegneria del sottosuolo, convocato il 15 luglio per varare il piano di ristrutturazione, si è prolungato fino a tarda serata, nel tentativo di trovare una soluzione al braccio di ferro che vede opposti da un lato la famiglia Trevisani, azionista di maggioranza attraverso la finanziaria Thse, dall'altro i soci Fsi (controllata da Cdp) e fondo Polaris. Il board, a quanto...