Urbanistica

Idoneità statica, a Milano proroga di un anno per il certificato

di Saverio Fossati

La prima scadenza riguarda gli edifici privi di collaudo di oltre 50 anni di età

L'incubo del Certificato d'idoneità statica si allontana di un anno, giusto per dare il tempo a proprietari e condòmini di organizzarsi per un adempimento che si presenta sempre più complicato. Il termine del 24 novembre 2019, entro il quale avrebbero dovuto dotarsi del documento tutti gli edifici con più di 50 anni di età, slitterà al 24 novembre 2020. All'origine della proroga le richieste di Assoedilizia, che da subito ha argomentato con precisione i problemi giuridici e pratici dell'adempimento...