Appalti

Porto di Venezia, la burocrazia blocca gli escavi dei canali

«Per Venezia e il suo porto solo promesse non mantenute». Federagenti (la federazione degli agenti marittimi) rilancia l’allarme sul futuro del porto di Venezia, che rischia di perdere la propria centralità come hub logistico per il sistema imprenditoriale e produttivo del Nord Est a causa dell’insabbiamento dei fondali. I mancati escavi dei canali e la conseguente riduzione del pescaggio rende difficoltosa l’accessibilità al porto per navi che, per effetto del mercato, sono di dimensioni sempre ...