Personale

Coronavirus/2 - Smart working, il dirigente deve garantire il servizio

di Consuelo Ziggiotto

Fino alla data del 30 aprile, i lavoratori dipendenti disabili o i lavoratori che abbiano nel proprio nucleo familiare un soggetto gravemente disabile, hanno diritto a svolgere la prestazione di lavoro in modalità agile, salvo che questo sia compatibile con le caratteristiche della prestazione. Questa la previsione contenuta nella bozza del decreto con le norme speciali in materia di riduzione dell'orario di lavoro e di sostegno ai lavoratori.
La previsione sembrerebbe voler tutelare maggiormente ...