Urbanistica

Inchiesta a Milano, Coppola fermato di nuovo per bancarotta

di R.Fi.

All’immobiliarista viene contestato anche il reato di sottrazione fraudolenta del pagamento delle imposte

Non è mai finita per Danilo Coppola, ex protagonista della stagione dei cosiddetti furbetti del quartierino, finito in carcere già una volta nel 2007 e poi assolto in appello nel 2013. Ieri l’immobiliarista romano è finito di nuovo in carcere. I militari del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Milano l’hanno infatti arrestato con l’accusa di bancarotta, nell'ambito di un'inchiesta della procura del capoluogo lombardo con al centro il fallimento di alcune società a lui riconducibili...