Urbanistica

Assoedilizia chiede di sospendere le regole milanesi su Cis ed edifici degradati

di Q. E. T.

Achille Colombo Clerici: «I proprietari di casa non sono assolutamente in grado di far fronte ai gravosi obblighi loro imposti per quanto attiene al Certificato d'idoneità statica»

«I proprietari di casa milanesi non sono assolutamente in grado di far fronte ai gravosi obblighi loro imposti per quanto attiene al CIS-Certificato Idoneità Statica e al recupero degli edifici abbandonati e degradati e chiedono la sospensione dei termini previsti dal Regolamento edilizio per il Cis (26 novembre 2020) e dal Piano delle Regole allegato al Pgt (un anno)».
È la richiesta rivolta dal presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici al Comune di Milano, con istanza della quale si riporta...