Personale

Pubblico impiego, contratti appena rinnovati e già scaduti

di Cristina Casadei


Solo nella sanità pubblica il rinnovo atteso interessa circa 550mila lavoratori

Il rinnovo dei contratti collettivi nazionali si intreccia a una congiuntura straordinaria che rende l’obiettivo della firma un miraggio, se ragioniamo sul breve periodo. Tanto nel privato, quanto nel pubblico. Complice l’emergenza sanitaria post Covid, che continuerà a dominare i prossimi mesi, l’organizzazione del lavoro e le relazioni tra sindacati e datori di lavoro sono diventate molto più complicate che in passato, mentre sullo sfondo si staglia il tema occupazionale, al momento solo congelato...