Imprese

Ingegneria, Carmelo Gallo nuovo presidente e Ad di Sogesid

di Mau.S.

Classe 1959, calabrese, è affiancato nel Cda dalla professoressa Clelia Iasevoli e dall'ingegnere Caterina Pagani

Carmelo Gallo è il nuovo Presidente e Ad di Sogesid, la Società «in house» dei ministeri dell'Ambiente e delle Infrastrutture. Il Cda indicato dall'azionista unico ministero dell'Economia e convocato nel pomeriggio del 14 dicembre ha deliberato il conferimento dei poteri di amministratore delegato a Gallo, dopo che nell'assemblea ordinaria del 27 novembre gli era stata attribuita la carica di Presidente e Ad. Con Gallo sono consiglieri di amministrazione la professoressa Clelia Iasevoli e l'ingegnere Caterina Pagani.

Classe 1959, calabrese, di professione ingegnere, Gallo guida l'Ordine della Provincia di Cosenza. È stato componente della cabina di regia nazionale della Struttura di Missione per il dissesto idrogeologico e ha svolto il ruolo di Commissario straordinario delegato in Calabria. È stato consulente e progettista per enti pubblici e soggetti privati sui temi della difesa del suolo, l'ambiente e l'energia, l'idraulica e l'edilizia civile.

«Colgo questa sfida con entusiasmo e responsabilità – dice Gallo - convinto che Sogesid, in linea con gli indirizzi dei suoi ministeri di riferimento, possa avere un ruolo sempre più centrale nel sistema Paese».

Clelia Iasevoli e Caterina Pagani completano il Cda di Sogesid. Iasevoli è professoressa di Diritto processuale penale presso l'Università Federico II di Napoli. Pagani è invece specializzata in ingegneria civile per la difesa del suolo.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©