Urbanistica

Lombardia, ok (ma con richieste) al piano di opere per i giochi olimpici 2026

di Massimo Frontera

La Regione vuole norme per velocizzare l'assegnazione delle opere. Chiesti anche nuovi interventi da aggiungere alla lista

Via libera allo schema di Dm Mit sulla lista delle opere per i giochi olimpici di Milano-Cortina 2026 da parte della giunta regionale della Lombardia, che chiede però di allungare ulteriormente l'elenco, già ricco, delle infrastrutture previste e chiede inoltre di snellire la fase realizzativa a monte, quella che riguarda la procedura di assegnazione dell'appalto. «Si auspica - si legge infatti nell'allegato alla delibera approvata il 13 ottobre scorso con le "osservazioni" della Regione Lombardia...