I temi di NT+Il focus

Caro-materiali, cosa succede alle compensazioni dopo lo stop del Tar al decreto prezzi del Mims

di Roberto Mangani

Con la recente sentenza del Tar Lazio, Sez. III, 3 giugno 2022, n. 7315, il giudice amministrativo ha censurato il decreto del Mims dell'11 novembre 2021, recante le variazioni percentuali dei prezzi dei materiali di costruzione più significativi per il primo semestre 2021, emanato in attuazione dell'articolo 1-septies del decreto legge 73/2021.
Al di là delle motivazioni che hanno portato il Tar Lazio a queste conclusioni – per le quali si rinvia all'articolo pubblicato lunedì 6 giugno – occorre ...