Appalti

Autostrade/3. Così le Linee Guida Anac sul Ppp rendono più severe le regole di equilibrio dei Pef

di Remo Dalla Longa (*) e Fabio Amatucci (**)

Sono sostenibili i rendimenti indicati dall'Anac (per i nuovi Ppp), ma sarebbe sbagliato affidarsi a "formule magiche" uguali per tutti i casi

(*) Prof./Coordinatore scientifico dell'Osservatorio PREM – Public Real Estate Management di SDA Bocconi e coordinatore di GePROPI – Gestione dei Processi Realizzativi di Opere Pubbliche ed Infrastrutture.
(**) Prof./PREM Cergas-Sda Bocconi e Università del Sannio


Il PPP (Partenariato pubblico-privato) in Italia e ancor più in Europa ha una lunga tradizione; senza ripercorrere le tappe ci basti pensare che il "moderno" PPP prende avvio con il PFI inglese della fine del secolo scorso. In Italia, ...