Urbanistica

Alta velocità Napoli-Bari, cantieri tutti aperti entro la fine del 2021

di Vera Viola

Il calendario dei lavori presentato dal commissario Pagone. Intervento da ultimare entro metà 2027, occupazione per circa 5mila addetti

Aprire i cantieri su tutti i lotti della Napoli-Bari entro la fine del 2021; chiudere le ultime due gare entro giugno. E per il 2023 realizzare una prima attivazione della linea. Ecco la tabella di marcia presentata dal commissario straordinario per la realizzazione della ferrovia ad alta capacità Napoli-Bari, Roberto Pagone, in occasione dell'incontro tenuto ieri, insieme all'ad di Rfi Vera Fiorani, e all'ad di Webuild Pietro Salini, con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.L'opera...