Personale

Lavoro, ispettori in sciopero per il «no» alle indennità

di Gianni Trovati

Si asterranno il 4 marzo i dipendenti dell’Ispettorato nazionale del Lavoro e quelli dell’Anpal

Per molti, ma non per tutti. Gli aumenti delle indennità ministeriali dividono la Pa. E fanno arrabbiare chi resta escluso. Soprattutto se la ragione non è chiara.

Il caso-indennità farà scioperare il 4 marzo i dipendenti dell’Ispettorato nazionale del Lavoro (sono più di 6mila) e quelli dell’Anpal (sono 250). I due enti nascono come articolazioni del ministero del Lavoro. Ma in base alla bozza di Dpcm non riceveranno gli aumenti da 973 a 1.371 euro all’anno previsti per i dipendenti ministeriali. ...