Urbanistica

Inso "prenota" la riconversione del vecchio ospedale di Pisa (e la costruzione del nuovo polo di Cisanello)

di Massimo Frontera

Il raggruppamento guidato dall'impresa toscana risulta prima nel punteggio finale, dopo l'apertura delle buste, giovedì scorso

L'impresa Inso (gruppo Condotte) mette un'ipoteca sul maxi-appalto per la costruzione e gestione dell'ospedale Cisanello, a Pisa. Il raggruppamento guidato dall'impresa toscana è risultato primo dopo l'apertura, avvenuta giovedì scorso, delle ultime buste con l'offerta economica dei concorrenti in gara. L'appalto è stato lanciato lo scorso anno dall'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana per un valore a base d'asta di 430,7 milioni. Il bando prevedeva inoltre a carico dell'aggiudicatario l'obbligo...