Fisco e contabilità

L’agente della riscossione deve conservare le cartelle esattoriali per cinque anni

di Luigi Lovecchio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Per l’adunanza plenaria l’estratto di ruolo non può sostituirle

L’agente della riscossione deve conservare sempre l’originale della cartella per cinque anni, a prescindere dalle modalità di notifica. Nel caso di non possidenza della stessa, inoltre, lo stesso non può limitarsi a depositare l’estratto di ruolo ma deve produrre una apposita attestazione di inesistenza, con indicazione delle cause. Questa è la conclusione raggiunta nella sentenza n. 4/2022 resa dall’adunanza plenaria del Consiglio di stato.

La pronuncia giunge dopo una rimessione effettuata dalla...