Personale

Nella corruzione pesa anche la fase del pagamento frutto dell’accordo

di Giovanni Negri

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Valorizzata anche la norma che considera non punibili gli agenti sotto copertura

Il reato di corruzione non può considerare irrilevante l’effettiva corresponsione di quanto concordato fra corrotto e corruttore, limitando l’area del penalmente rilevante al solo patto criminale. In questo senso deve essere valorizzata anche la riforma introdotta a inizio 2019, legge n. 3, e, in particolare, la disposizone sugli agenti sotto copertura. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 28988 della sesta sezione penale depositata ieri.

La pronuncia accoglie così il ricorso presentato dalla...