Urbanistica

Lavori edilizi, sigilli della Finanza ad altri 772 milioni di crediti inesistenti

di Ivan Cimarrusti

I sequestri hanno riguardato i bonus facciate (81,9% dei casi), bonus locazione (6,9%), sismabonus (5,9%), ecobonus (4,6%)

Non si sono fermati neanche con il Dl Antifrodi di novembre scorso. Nel 2021, anche a cavallo del provvedimento del governo Draghi, un «sistema» tutto campano sfruttava le pieghe normative del Dl Rilancio per intascare i milioni di euro delle agevolazioni per i bonus edilizi. Non si erano neanche premurati di creare pezze d’appoggio, come delle fatture false, per costituire i crediti d’imposta falsi poi inseriti nella Piattaforma web dell’agenzia delle Entrate.

Ammonta a 722 milioni di euro il valore...