Amministratori

Nei comuni in dissesto obbligo di collaborazione con i liquidatori

di Antonio Meola

Le istruzioni del Viminale: l'Osl deve qualificarsi come organo straordinario dell'amministrazione comunale, e i suoi atti sono imputabili direttamente ad essa

La Corte Costituzionale con la sentenza n.80 del 29 aprile scorso ha riacceso una diffusa preoccupazione all'interno dei comuni e delle province, avendo definito incostituzionali le norme che hanno consentito di spalmare fino a 30 anni i debiti degli enti locali in difficoltà finanziarie. In pratica la posposizione del termine per la restituzione dei debiti contratti vìola i principi costituzionali di solidarietà intergenerazionale e il pareggio del bilancio. La realtà italiana, secondo il rapporto...