Urbanistica

Superbonus: la variante essenziale rappresenta un nuovo titolo edilizio

di Elisa de Pizzol

Nell’ipotesi di demolizione-ricostruzione solo le varianti ordinarie conservano il titolo edilizio originario

Nell’ipotesi di demo-ricostruzione, solo le varianti ordinarie (formali o sostanziali) “conservano” il titolo edilizio originario. Se il Comune valuta la modifica quale essenziale, invece, si è in presenza di un nuovo titolo edilizio.

Il caso dei condomini

Per condomìni ed edifici dell’unico proprietario da demolire e ricostruire, ciò comporta le temute nuove preclusioni: stop alle opzioni di cessione e sconto in fattura per variazioni essenziali presentate dal 17 febbraio in poi (articolo 2, comma 1, Dl 11/2023).

Da non...