Urbanistica

Superbonus, un contatore «a defalco» non è sufficiente a provare l’autonomia di un impianto

di Giuseppe Latour

Il principio, valido per tutte le tipologie di impianti (acqua, energia elettrica e gas), viene affermato dall’agenzia delle Entrate

L’installazione di un contatore “a defalco” non è sufficiente a provare l’autonomia di un impianto, nel caso in cui l’allaccio condominiale sia unico. Il principio, valido per tutte le tipologie di impianti (acqua, energia elettrica e gas), viene affermato dall’agenzia delle Entrate con l’interpello 810/2021. E limita molto il concetto di indipendenza funzionale, essenziale in alcuni casi per accedere al superbonus, tagliando fuori parecchi immobili dall’accesso alla detrazione.

Il caso oggetto di...