Amministratori

Michele De Pascale (Upi): «Coordinamento fondamentale per spendere i fondi del Pnrr»

di Eugenio Bruno

L'intervista al Presidente della Provincia di Ravenna e dell'Unione Province italiane

«Una Provincia che tenga in rete i Comuni, li coordini e li faccia lavorare insieme così da non avere, su alcune progettualità strategiche, 8mila luoghi che ragionano ciascuno con la propria testa». È l’identikit degli enti di area vasta che, secondo il presidente dell’Unione delle province italiane (Upi), Michele De Pascale, viene fuori dalla bozza di riforma del governo e che può tornare utile anche nell’attuazione del Pnrr.

Oltre a ripristinare la Giunta il Ddl in arrivo aumenta le funzioni provinciali...