Appalti

Appalti, al via un piano straordinario di formazione per i tecnici delle stazioni appaltanti

di Q.E.T.

Il programma nasce da un accordo tra Itaca e Agenzia della Coesione territoriale

Qualificare il personale delle stazioni appaltanti dopo la riforma appalti: questo
l'obiettivo del «Piano nazionale di formazione in materia di appalti pubblici e concessioni», finanziato a valere sul Programma di azione e coesione complementare al Pon governance e assistenza tecnica 2007-2013 e regolato da una convenzione sottoscritta tra l'Agenzia per la Coesione Territoriale e l'Istituto Itaca, organo tecnico delle Regioni che si occupa di contratti pubblici.

«Qualificare le stazioni appaltanti...