Amministratori

Cortocircuito (con lieto fine) sulle indennità dei sindaci

di Gianni Trovati

Gli incrementi previsti dalla legge di bilancio sono in effetti degli aumenti

Gli aumenti delle indennità per sindaci e assessori previsti dalla legge di bilancio sono in effetti degli aumenti. Per sancire questa tautologia è dovuto intervenire il Ragioniere generale dello Stato Biagio Mazzotta, in una nota che evita il rischio di disguidi interpretativi. Perché la formulazione della norma non è felicissima. La manovra fissa una crescita triennale che prevede il 45% dell’aumento quest’anno, il 68% nel 2023 e il 100% dal 2024. Ma dice che l’indennità «è adeguata al 45% nel ...