Fisco e contabilità

Aiuti-bis, in arrivo la disciplina di compiti, ruoli e tempi per blindare i termini dei bilanci di previsione

di Elena Brunetto e Patrizia Ruffini

Per chi non ha approvato il preventivo entro il 31 dicembre dell'esercizio cui si riferisce c'è la sanatoria con la deliberazione del rendiconto della gestione

L'assenza del bilancio di previsione approvato entro il 31 dicembre dell'esercizio cui si riferisce è sanata con la deliberazione del rendiconto della gestione. Al fine di facilitarne l'approvazione nei termini un decreto ne disciplinerà ruoli, compiti e tempistiche. La modifica all'ordinamento contabile degli enti locali è in arrivo con una norma aggiunta dal Decreto Aiuti bis (articolo 16, comma 9-bis del Dl 115/2022) all'articolo 151 del Tuel.

Successivamente all'ottenimento del via libera dalla...