Urbanistica

Pnrr, anticipazioni da 2 miliardi del Gruppo Fs per avviare gli appalti di fine anno

di Giorgio Santilli

In attesa dei fondi del governo per coprire gli extra costi, Rfi potrà partire con le procedure amministrative di affidamento prevedendo risorse proprie nel quadro economico.

I prossimi tre mesi saranno decisivi per il Pnrr ed è fondamentale - per non far deragliare il Piano nel 2023 - avviare tutte le gare previste dal cronorprogramma per la fine del 2022, soprattutto quelle per le opere infrastrutturali che hanno sempre percorsi molto complessi e hanno subito il terremoto degli extra costi. Da questo punto di vista non tranquillizza, come sottolineato dal Sole 24 Ore del 13 settembre, il Dpcm appena pubblicato in Gazzetta ufficiale per distribuire la prima tranche dei...