Fisco e contabilità

Imu, ripartite le quote per il ristoro ai Comuni delle minori entrate dovute a soggetti non residenti

di Daniela Casciola

Si tratta delle somme spettanti per la parte restante dell'anno 2021 e della quota relativa all'annualità 2022

Pronto il decreto del Ministro dell'Interno, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle finanze, 23 settembre 2022 con il riparto della quota restante dell'anno 2021 e della quota relativa all'annualità 2022 del fondo per il ristoro ai Comuni delle minori entrate derivanti dalla riduzione dell'Imu dovuta da soggetti non residenti in Italia.

La Direzione centrale del Dipartimento per la Finanza locale del Viminale ne ha diffuso il testo, con gli allegati 1 e 2.

La quota residuale del fondo istituito...