Personale

Smart working, PagoPa manda a regime il modello tutto agile 5 giorni su 5

di Daniela Casciola

Il dato emerge dall'indagine a livello nazionale sulle policy di lavoro agile dell'ufficio studi di Variazioni

Lavoro agile nella formula «full smart» senza limitazioni nel numero di giornate o dei luoghi dove lavorare. Tra le organizzazioni che hanno già disciplinato lo smart working a regime esistono spicca un gruppo di «visionarie» che rappresenta il 10% di questo segmento. Rientra tra queste PagoPA Spa, società pubblica che ha adottato un modello di flessibilità innovativo nel settore, con la possibilità di lavorare in smart working senza vincoli o limiti prestabiliti, nessuno escluso, dotandosi di una...