Urbanistica

Dopo le torri nel Regno Unito Focchi fa rotta su Manhattan

di Paola Pierotti

Edifici hi tech. L'azienda riminese specializzata in involucri in vetro ha firmato a Londra e Manchester contratti per 8 progetti e 12 grattacieli. Negli Usa, con Renzo Piano, è al lavoro per la Columbia University

«Dopo il primo progetto che risale al 2000, ed era il centro commerciale di Marks & Spencer, negli ultimi anni abbiamo firmato contratti per otto progetti per un totale di 12 torri residenziali. In aggiunta, ci sono altre due commesse (per quattro torri complessive) per le quali abbiamo un pre construction service agreement, per sola progettazione». Maurizio Focchi, ceo della Focchi spa, racconta come gli involucri per edifici ad alto contenuto tecnologico realizzati a Rimini abbiano conquistato ...