Personale

Sanità, gli infermieri verso «premio» Covid da 63 a 73 euro al mese

di Gianni Trovati

Nel nuovo contratto ipotesi di aumenti del tabellare da 54 a 98 euro. Promozioni economiche da 500 euro agli ausiliari e da 1.000 ai professionisti

Quando sui tavoli del negoziato arrivano le cifre delle tabelle economiche significa che il rinnovo contrattuale tenta l’accelerata verso il traguardo della firma. Nel caso degli infermieri, o meglio dei 544mila dipendenti della sanità pubblica che non sono dirigenti medici, i numeri sono arrivati ieri. E completano un testo al centro da settimane di un confronto ancora serrato fra Aran e sindacati per riscrivere l’ordinamento professionale in sanità, e per sbloccare quell’indennità «di specificità...