Appalti

Collaudi, illegittimo l'incarico all'ex amministratore unico della società pubblica promotrice dell'opera

di Mau.S.

Alt dell'Anac: la scelta dei collaudatori è subordinata a rigorosi criteri di professionalità, competenza e moralità

Chi ha ricoperto il ruolo di legale rappresentante e amministratore unico di una stazione appaltante non può essere nominato dalla stessa stazione appaltante a far parte della commissione di collaudo dell'opera pubblica. Lo rileva l'Anac in una richiesta di parere «fornita a una importante società pubblica che progetta e realizza metropolitane di una grande città italiana», di cui l'Autorità non fornisce ulteriori particolari. Il parere riguardava la nomina come componente della commissione di collaudo...