Amministratori

Privacy: tutela rafforzata per i dati sulla salute, il Garante sanziona una Asl

di Daniela Casciola

L'azienda sanitaria aveva pubblicato in chiaro sul sito web nomi e dati dei soggetti che avevano fatto richiesta di accesso civico

I dati relativi alla salute godono di una tutela rafforzata e, fatte salve le eccezioni previste dalla norma, ne è vietata la diffusione. La trasparenza amministrativa non può violare la privacy delle persone. Per questi motivi, il Garante Privacy ha sanzionato per 46mila euro l'azienda sanitaria locale Roma 1, che aveva pubblicato in chiaro sul proprio sito web tutti i nominativi e i dati relativi alla salute dei soggetti che avevano fatto richiesta di accesso civico nel 2017 e 2018.

Nella maggior...