Urbanistica

Cessione dei crediti, meglio comunicare all'ultimo la scelta di compensare in F24

di Giorgio Gavelli

Dopo la comunicazione della scelta per la compensazione, i crediti non saranno più cedibili e verranno caricati nel cassetto fiscale del cessionario

L'aggiornamento della guida all’utilizzo della piattaforma cessione crediti, diffuso dall’agenzia delle Entrate, allinea le precedenti istruzioni al comma 1-quater dell’articolo 121 del Dl 34/2020 e alle disposizioni del provvedimento direttoriale 10 giugno 2022.

La prima norma dispone il divieto di cessione parziale dei crediti tracciabili emergenti dalle comunicazioni di opzione di prima cessione o di sconto in fattura inviate a partire dal 1° maggio 2022, mentre le seconde hanno modificato i modelli...