Urbanistica

Titoli edilizi, illegittima la proroga automatica decisa dalla Lombardia per il Covid

di Pietro Verna

La Corte costituzionale cancella la norma regionale che prorogava la validità dei permessi oltre i limiti previsti dalle regoile statali

La Regione Lombardia non può prorogare la validità dei titoli edilizi rilasciati durante l'emergenza Covid 2019 oltre il termine previsto dalla normativa nazionale in quanto il regime dei titoli abilitativi costituisce principio fondamentale della materia concorrente "governo del territorio" rimesso alla potestà legislativa dello Stato ex articolo 117, comma terzo, della Costituzione.

Lo ha stabilito la Consulta con la sentenza 21 dicembre 202, n.25, che, su ricorso proposto dal Presidente del Consiglio...