Personale

Sanità, oggi alla firma il contratto per 545mila dipendenti

di Gianni Trovati

Aumenti fra 54 e 98 euro e indennità Covid da 63-73 euro per gli infermieri

Potrebbe arrivare la firma sul contratto 2019/2021 dei 544mila dipendenti della sanità. Una firma dal valore pratico, che produce sullo stipendio base aumenti fra i 54 e i 98 euro lordi al mese a seconda della posizione economica; ma anche dal valore simbolico, perché il contratto mette in campo quell’indennità aggiuntiva che la legge di bilancio 2020, quella del governo Conte-2, aveva finanziato per premiare la categoria schiacciata dall’emergenza Covid: si tratta di un extra mensile fra i 62,81...