Appalti

Crollo Ponte/3: concessioni autostradali 2007 sbilanciate a favore dei privati, lo disse l’Antitrust

di Laura Serafini

«Impossibile rivedere le tariffe».Controlli blandi negli ultimi anni, il Ministero Infrastrutture potrebbe risultare corresponsabile

La tragedia di Genova riporta d’attualità le storture della regolazione delle concessioni autostradali in Italia. La delega della realizzazione di infrastrutture stradali ai privati che lo Stato ha dato con le concessioni si è trasformata negli ultimi 10 in un incestuoso rapporto tra il pubblico e il privato. Le convenzioni autostradali, approvate dal 2008 per legge per superare i veti degli organi tecnici (Nars-Cipe) e di controllo (Corte dei conti) perchè quei contratti erano troppo sbilanciati...