Fisco e contabilità

Draghi firma il Patto per Napoli: «Colmiamo il divario del Sud»

di Barbara Fiammeri

A Napoli. «Serve un salto di qualità nella gestione della spesa, per ridurre la distanza cittadini-istituzioni. Tolleranza zero verso le infiltrazioni mafiose»

L’occasione è il Patto per Napoli. Ma le parole pronunciate ieri da Mario Draghi nella cornice del Maschio Angioino vanno ben oltre i confini partenopei. «I finanziamenti pubblici sono una condizione necessaria, non sufficiente, per il rilancio del Sud», ha detto il presidente del Consiglio. Il riferimento non è infatti solo allo stanziamento di oltre 1 miliardo e 231 milioni messo a disposizione dall’intesa ufficializzata ieri alla presenza del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e del presidente...