Urbanistica

Sismabonus, l'asseverazione tardiva lascia spazi per il 50%

di Alessandro Borgoglio

Per accedere allo sgravio il documento deve essere presentato entro i termini

La presentazione tardiva dell'asseverazione antisismica non consente di accedere al superbonus, ma non può pregiudicare la fruizione del sismabonus ordinario con detrazione del 50% da rateizzare in cinque anni e utilizzare sia per abitazioni che per unità produttive.L'articolo 16-bis, comma 1, lettera i) del Tuir contiene la disposizione di base per gli «interventi antisismici di recupero del patrimonio edilizio», stabilendo che sono ammessi alla detrazione gli interventi relativi all'adozione di...