Amministratori

Inconferibile l'incarico di responsabile dell'ufficio tecnico se non è decorso il «periodo di raffreddamento»

di Manuela Sodini

Anac ribadisce che allo stato normativo attuale non risultano limiti di applicazione legati alle dimensioni dell'ente

É inconferibile l'incarico di Responsabile dell'Ufficio Tecnico se non si è rispettato il decorso del «periodo di raffreddamento», questa la sintesi della delibera Anac n. 428/2022 che origina da una segnalazione per la presunta sussistenza dell'ipotesi di inconferibilità di cui all'articolo 4 del decreto 39/2013. Nel caso di specie, la presunta inconferibilità dell'incarico deriverebbe dal fatto che, nel biennio precedente, il professionista in questione avrebbe svolto per il Comune diversi incarichi...