Urbanistica

Riscaldamento: mix di risparmi tra involucro, solare e infissi

di Maria Chiara Voci

Riqualificare con il 110%. Il primo step è ridurre il fabbisogno energetico dell'edificio. Poi tocca agli impianti e alle fonti il più possibile rinnovabili

Isolamento performante dell'involucro edilizio, ma non solo. Il Superbonus 110% scatta anche per gli interventi che prevedono la sostituzione (parziale o totale) degli impianti di condizionamento invernale con altri a maggior efficienza come pompe di calore, caldaie a condensazione, sistemi ibridi. Purché sia garantito il "salto" di due classi sotto l'aspetto della normativa energetica e combinabili con l'integrazione trainata di impianti per la produzione di energia rinnovabile da fotovoltaico. ...