Urbanistica

Bonus, la mappa dei reati: rischi penali per Ape, asseverazioni e Scia

di Alessandro Diddi

Oltre al carcere fino a 5 anni per certificazioni fittizie sui bonus reclusione anche per tutte le attestazioni non veritiere dei professionisti

Dura lex per i professionisti del settore edilizio, verrebbe da dire. Gli attestatori sono un anello importante della complessa filiera della procedura di formazione dei diritti di detrazione oltretutto suscettibili di trasformarsi in crediti negoziabili e gestibili dai circuiti creditizi. Per questo il legislatore - con decreto legge 13 del 2022 - è intervenuto con un doppio giro di vite per contrastare le frodi nel settore dei bonus edili e superbonus 110%, con più incisive misure repressive e ...