Fisco e contabilità

Piao, indennità, assunzioni, certificati Covid, tutte le novità del Milleproroghe per gli enti locali

di Marco Mobili e Gianni Trovati

Oggi si chiude con oltre 160 modifiche ma è ancora attesa per i balneari. Niente rinvii extra sul Superbonus delle villette

Questa volta il Parlamento riscrive il Milleproroghe. Tra emendamenti del Governo e correttivi presentati dai partiti, il decreto di fine anno oggi dovrebbe chiudere al Senato con oltre 160 modifiche. Un pacchetto di interventi su cui i tecnici del Mef e dei Rapporti con il Parlamento hanno lavorato di cesello per evitare le incomprensioni della prima legge di Bilancio targata Meloni. In alcuni casi lo stesso Governo ha deciso di non forzare la mano e così, ad esempio, ha ritirato gli emendamenti...