Appalti

Gravi illeciti professionali, Anac: norme vaghe e troppi contenziosi, servono modifiche

di M.Fr.

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

L'Authority raccoglie le segnalazioni degli operatori: potere discrezionale troppo ampio per la Pa. I possibili correttivi suggeriti a governo e Parlamento

In occasione della revisione delle norme sugli appalti - i decreti attuativi dovrebbero essere pronti, almeno in parte, entro ottobre - l'autorità Anticorruzione suggerisce a governo e Parlamento di modificare anche il famigerato articolo 80 del codice, cioè quello che disciplina le cause di esclusione degli operatori che vorrebbero partecipare a una gara. L'articolo, oltre a essere citato regolarmente in ogni bando di gara è anche uno dei più "gettonati" nelle impugnazioni di fronte ai Tar e negli...