Personale

Distacchi e comandi, deroghe ai tetti per gestioni associate e mini-Comuni

di Arturo Bianco

Nuovi limiti subito in vigore ma via facilitata all’assunzione di chi già lavora negli enti

I forti limiti a comandi e distacchi previsti dal decreto Pnrr-2 (Dl 36/2022) sono immediatamente applicabili. Il rinvio al 1° luglio riguarda solo la mobilità volontaria.

Comandi e distacchi sono possibili nel tetto del 25% dei posti non coperti con la mobilità volontaria. I vincoli non si applicano ai dirigenti. Sono poi esclusi comandi o distacchi obbligatori, tra cui vanno inclusi il ricongiungimento al coniuge con figli fino a 3 anni o al coniuge militare. Fuori dal tetto anche gli uffici di ...