Amministratori

Le indicazioni sui farmaci spettano allo Stato

La terza sezione del Consiglio di Stato, con la sentenza 4546 del 29 settembre 2017, ha accolto il ricorso della casa farmaceutica Roche, annullando le raccomandazioni della Regione Veneto con le quali era stato sconsigliato ai medici operanti nelle strutture ospedaliere pubbliche l’utilizzo di alcuni farmaci oncologici regolarmente autorizzati dall’Aifa – Agenzia Italiana del farmaco, per la cura della carcinoma ovarico e di quello mammario, e rientranti tra i livelli essenziali di assistenza (cosiddetta...